“Voglio tornare a casa”, richiedente asilo sfascia il comando della polizia locale

VideoCronaca
Di Giuseppe Aufiero

“Voglio ritornare a casa mia” e sfascia il comando della polizia municipale di Serino.

Protagonista un giovane richiedente asilo. Nella mattinata di domenica l’uomo ha forzato e danneggiato la porta d’ingresso del comando dei caschi bianchi. E messo a soqquadro i locali. Ad accorgersi di quello che stava accadendo è stato il comandante dei vigili urbani. Inutili i tentativi di calmare il giovane che anzi gli ha scagliato contro un estintore.

Prima di essere bloccato il ventiquattrenne ha anche danneggiato il parabrezza di un’auto di servizio a disposizione dell’ufficio tecnico comunale.

Sul posto anche i carabinieri della stazione cittadina che hanno tratto in arresto il giovane richiedente asilo. Il primo cittadino di Serino Vito Pelosi, dal canto suo: “Così non va, la gestione dell’accoglienza dei richiedenti asilo sui territori va rivista”

Condividi FacebookWhatsAppE-mailPrint
Giuseppe Aufiero

Giuseppe Aufiero, giornalista pubblicista.
Residente a Solofra. Videomaker e blogger.
Informazioni di contatto, email: [email protected]

Moglie Sesso Arti Italiano Com Coppie Trans Brucia j35LAR4

Articolo precedente

Un nuovo anno con le Beyouty Bride, iniziativa di solidarieta’

Prossimo Articolo

Il decreto Salvini divide l’Irpinia

Moglie Sesso Arti Italiano Com Coppie Trans Brucia j35LAR4
Potrebbe piacerti anche Altri di autore
Cronaca

Strage bus, le reazioni subito dopo la sentenza

Cronaca
Moglie Sesso Arti Italiano Com Coppie Trans Brucia j35LAR4

Strage nel bus: mano pesante per Lametta, assolto Castellucci

Cronaca

Seminarono il panico tra i commercianti di Ariano, ladri in manette Moglie Sesso Arti Italiano Com Coppie Trans Brucia j35LAR4

Cronaca

Montoro, ancora furti: “Subito una commissione per la sicurezza”

Prev Next

I commenti sono chiusi.

Sign in